Come organizzare una festa per adolescenti

Come organizzare una festa per adolescenti

come organizzare una festa

Come organizzare una festa per adolescenti

Il pubblico composto da adolescenti e i pre-adolescenti e’ molto esigente: i ragazzi desiderano apparire adulti ma ancora non lo sono totalmente, sono spesso molto decisi ma allo stesso tempo in balia di mode e influenze.

Per questo motivo il trucco per coinvolgerli è farli sentire adulti e giovani allo stesso tempo seguendo i trend del momento, conoscendo i propri gusti.

I momenti più importanti per festeggiare per un ragazzo o una ragazza adolescente possono essere diversi:

–  la maturità;

maturità

– il compleanno dei 15 anni nel caso il ragazzo o la ragazzo abbiano origini sud americane per le quali questo compleanno ha un valore speciale;

– il diciottesimo compleanno e ancora un momento speciale legato ad un traguardo o ad una festa per salutare i propri amici prima di un trasloco della famiglia.

Insomma le motivazioni per festeggiare nella fase della pre-adolescenza e adolescenza sono davvero moltissime e in questo articolo capiremo insieme come organizzare una festa per adolescenti WOW!

Primo passo da seguire per organizzare una festa WOW!

La prima cosa da fare per organizzare una festa per adolescenti è coinvolgere il festeggiato nelle decisioni e nella scelta delle attività che verranno realizzate e nella scelta della giusta location.

Nell’adolescenza, la priorità è divertirsi, pertanto è importante consultare il protagonista della festa per capire cosa intende fare, dove desidera festeggiare e quali idee creative ha in mente, insomma indagare tutti i dettagli da considerare per strutturare al meglio un servizio ad hoc.

Conosciuti i  desideri del festeggiato o della festeggiata, potremo concordare insieme il modo migliore per soddisfarli e determinare cosa si adatti al bilancio a disposizione e concordare i dettagli da curare.

Secondo passo: attività a tema

A quest’età le feste e le attività a tema sono sicuramente le più desiderate.

Possiamo organizzare una festa su un tema particolare o su un’epoca specifica, una festa da ballo, una cena o ancora una serata intorno al fuoco o una notte sotto le stelle in campeggio su questo tema abbiamo scritto un articolo specifico che trovi in questo link.

Terzo passo: l’allestimento

Le decorazioni non dovranno essere eccessive, i palloncini ci aiuteranno a dare un effetto pieno, sono le decorazioni più efficaci per allestire grandi spazi, dandone vita. I palloncini sono le decorazioni simbolo indiscutibile delle feste.

 

festa con palloncini

Se la festa e’ una festa a tema, non dimenticheremo di mettere dei dettagli che creino l’ambiente a seconda del tema scelto.

Per esempio, se scegliessimo di fare una festa a tema sui personaggi famosi allestiremo l’ingresso della location con poster e fotografie di attrici e attori e useremo una moquette rossa che imiterà il celebre tappeto dove sfileranno tutti gli invitati che naturalmente saranno invitati a vestire i panni di uno dei beniamini dei ragazzi.

La cosa più importante nello scegliere l’allestimento giusto per il party sarà non sbilanciare il bilancio per le decorazioni senza esagerare ma allo stesso tempo  dando il giusto appeal alla location.

Un’opzione pratica e infallibile potrà essere quella di scegliere due colori che contrastino tra loro e che diano vita alla decorazione del luogo attraverso stelle filanti, piatti, tovaglie, palloncini, tovaglioli e torta che diventeranno i colori del dress code della festa.

Quarto passo: come organizzare una festa grazie alla musica

La musica sarà fondamentale nelle feste organizzate per il pubblico adolescente.

musia adolescenti

Potremo facilmente creare una playlist con i successi del momento e riprodurla tramite impianti audio professionale  affinché gli ospiti ballino senza sosta in ambienti colorato grazie agli effetti luce che avremo installato.

Con un budget dedicato potremo inoltre ingaggiare un dj che si occupi di condurci musicalmente durante tutta la festa .

Quinto passo: le bevande della festa

Le bevande in una festa di adolescenti saranno molto creative, poiché a quest’età non e’ consigliato il consumo di alcolici, sebbene sia il loro desiderio.

 

analcolici

Creeremo cocktail come il daiquiri, la piña colada o il mojito, ma senza alcol, servendoli ghiacciati in bei bicchieri di plastica decorati.

Non dimenticheremo  di comprare succhi, bibite gassate e acqua.

Se si tratta di una festa di maturità, concorderemo insieme alla famiglia e al festeggiato la possibilità di consumare alcolici in misura adeguata.

Sesto passo: momento torta

Se si tratta di un compleanno, la torta sarà imprescindibile.

Un’idea divertente al momento di cantare “buon compleanno” sara’ mettere sulla torta delle candele che non si spengano facilmente, affinché il festeggiato e i suoi invitati si facciano grasse risate al momento di soffiare o ancora scegliere di realizzare uno spettacolo pirotecnico al momento del soffio da parte del festeggiato o della festeggiata.

Settimo passo: come organizzare una festa e la sua sicurezza

In una festa di adolescenti la vigilanza da parte del nostro staff sarà un aspetto essenziale.

Terremo conto del fatto che a quest’età gli ormoni sono in tumulto e la curiosità per ciò che non si conosce è più forte che mai.

Per questo sara’ meglio prestare attenzione al comportamento degli invitati adolescenti e controllare che niente vada fuori controllo per assicurare ai genitori lo svolgimento di una festa sicura e moderata.

 

Scrivici a info@circowow.it o chiamaci al 349 925 6189 per progettare la tua Festa Circo con Circowow e scoprire i nostri format!

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Contattaci